La torre

Questo arcano indica soprattutto l’abbandono delle vecchie abitudini e dei modi di ragionare, il crollo di tutto ciò che ci sembrava solido ed invece si rivela fragile, per cominciare a costruire qualcosa di nuovo e positivo.

In altre parole, per uscire da una situazione critica, divenuta insostenibile, non rimane altro che distruggere l’equilibrio, ormai stagnante, e accettare il cambiamento, in qualsiasi ambito esistenziale si riveli necessario: affetti, professione, residenza, sistema di vita in genere.

Dal punto di vista affettivo la Torre indica la fine della situazione attuale e l’inizio di una nuova fase: può trattarsi di un colpo di fulmine per chi è solo, di una crisi di coppia portatrice di chiarificazioni, oppure, quando il rapporto è giunto alla fine e non soddisfa più nessuno dei partner, di una rottura dolorosa ma salutare.

Lo stesso dicasi per l’ambito professionale. Infatti anche questo, la Torre rimanda a una rottura con il passato, o con parte di esso, e all’apertura di nuove prospettive.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*