La ruota di fortuna

Questo arcano, noto anche con il nome “La Fortuna”, è una carta che consente ampie interpretazioni e in tal senso, per non essere fraintesa, va osservata in base alla posizione che occupa nella stesura e in funzione dell’abbinamento con gli atri arcani presenti.

In particolare, essendo la decima carta dei tarocchi, assume il significato di un nuovo ciclo, un mutamento di eventi. Pertanto il solo elemento certo è che la situazione attuale non perdurerà.

Se si presenta all’inizio di un tiraggio, la Ruota di Fortuna suggerisce la chiusura di un episodio passato e l’inizio di un nuovo ciclo. Mentre, se si presenta alla fine, può annunciare che quello che sta succedendo si concluderà pienamente, e allora rappresenta una pagina passata, un ciclo completo. Ma sovente, quando si colloca a metà, può indicare un’occasione che va colta.

In particolare si profilano all’orizzonte avvenimenti inattesi e felici, sorprese, novità positive, vincite al gioco e circostanze favorevoli, che vanno sapute sfruttare. Un buon successo potrà essere ottenuto grazie alla prontezza di spirito e all’energia, assecondando il momento fortunato.

Del resto la parola insita nella carta non deve essere confusa con la sorte positiva, ma come fato, destino, e la consultante deve saperne approfittare, in quanto la situazione può mutare quanto prima.


Dal punto di vista sentimentale la Ruota di Fortuna ci indica la possibilità di un nuovo amore per chi è ancora single; mentre per chi è già in coppia il rapporto può svilupparsi e divenire più stabile.


Infine dal punto di vista professionale questo arcano ci segnala che le circostanze sono favorevoli per ottenere successo e avanzamento di carriera: un arduo lavoro sarà adeguatamente ricompensato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*